frase-01

La fiaba del Leicester. Il Leicester City Football Club è una fiaba meravigliosa perché non è una squadra di giovani talenti, ma di tenaci vecchietti. Una squadra di gente che viene da anni di gavetta e porte sbattute in faccia e che per caso si è ritrovata davanti l’occasione della vita e, a differenza di molti, ha trovato la forza di sfruttarla, lottando centimetro dopo centimetro. Quella del Leicester è la fiaba di un allenatore eterno secondo, un uomo capace di arrivare a un passo dal traguardo per poi vederlo tagliare sempre dall’avversario di turno. È la fiaba di un cannoniere che non giocherà mai nelle più grandi squadre del mondo e che fino a cinque anni fa lavorava in fabbrica come metalmeccanico. È la fiaba di un capitano che non sa fare un passaggio o due palleggi di fila, ma si erge come un muro invalicabile per chiunque. È la fiaba di una squadra che tutta insieme non vale un solo giocatore del Manchester City, ma il cui valore è ineguagliabile da tutte le altre squadre d’Inghilterra che si è messa dietro in questo anno incredibile. Perché #‎insiemesipuò. È la fiaba di una cittadina di 300 mila abitanti che poco a poco è diventata una città globale perché man mano che l’incredulità lasciava il posto alla speranza, Leicester s’ingrandiva appassionando l’Inghilterra, poi l’Europa, infine il mondo intero.

Quella del Leicester è una fiaba meravigliosa perché è un’impresa che racchiude in sè tutte le frasi che sottolineiamo sui libri o che ci commuovono nei film.

È una fiaba meravigliosa perché rappresenta qualcosa di irripetibile, ma che al contempo dà la forza a tutti noi “Loser” di provarci.

Quella del Leicester è una fiaba meravigliosa perché significa speranza.

#insiemesipuò
‪#‎fairitales‬
‪#‎GoFoxes‬

 

GOfoxes-01