Le mie fiabe sono ispirate alle storie vere di uomini e donne che hanno combattuto il proprio antagonista fino a sconfiggerlo e guadagnarsi il meritato lieto fine. Perché è guardando all’esempio di chi ce l’ha fatta che troviamo la forza di continuare a combattere.

Si tratta di fiabe classiche, stile fratelli Grimm o Charles Perrault per intenderci, che proprio come le loro storie sono ispirate da conflitti reali. I pericoli cui allora andavano incontro i giovani Pollicino e Cappuccetto rosso sono cambiati, la nostra attualità non è la loro. I nostri problemi oggi sono la malattia, il bullismo, la disoccupazione, ma l’essenza della fiaba rimane la stessa: raccontare una storia. A volte una storia con una morale forte che indichi un modo di agire correttamente davanti a un problema, altre volte solo l’avventura di un protagonista coraggioso che con le proprie azioni sappia ispirare chi ne sente il racconto.

Il mio intento e quello delle mie fiabe è quello di ispirarvi come le vite, reali, dei nostri protagonisti hanno ispirato me.

Buona lettura!

 


Il dono di Airiin

Irene Vella, 45 anni. Scrittrice e giornalista freelance. Inviata per NOTORIUS, Italia 1, e X-Style, Canale 5. La prima donna italiana a rimanere incinta dopo aver donato un rene all’amore della sua vita, suo marito Luigi.